essere

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

essere m sing (pl.: esseri)

  1. chi esiste
    • gli esseri viventi

Verbo

Ausiliare[modifica]

essere (vai alla coniugazione)

  1. serve per la coniugazione dei tempi composti di molti verbi intransitivi
    • io sono arrivato, tu eri giunto, ecc.
  2. serve per la coniugazione della forma passiva dei verbi transitivi
    • il quadro è appeso, il libro sarà letto, ecc.
  3. serve per la coniugazione dei tempi composti nei verbi riflessivi
    • mi sono pentito, se non ti fossi sbagliato, ecc.

Intransitivo[modifica]

essere (vai alla coniugazione)

  1. Questo verbo serve per dire esplicitamente che qualcosa o qualcuno ha (o avrà, o avrebbe, etc.) qualche caratteristica (indicato con un aggettivo) o stato (indicato con il participio passato di un verbo). Per esempio,
    • (caratteristica) Quel cane è pericoloso.
    • (caratteristica) Gli uomini sono di Marte.
    • (stato) La bicicletta è rotta.
  2. Questo verbo serve per dire la parità tra varie cose. Per esempio,
    • Il nome è Bond, James Bond.
    • Diego Maradona era un genio.
  3. ha funzione di copula nel predicato nominale, specifica il soggetto o una sua caratteristica
    • quel quadro è bruttissimo!
    • mia mamma è un'operaia
  4. indica esistenza
    • Penso dunque sono.
  5. usato impersonalmente, descrive un certo periodo di tempo
    • Ehi, sono anni che non ci vediamo!!
  6. usato impersonalmente, descrive fenomeni atmosferici
    • Speriamo che oggi sia bello
  7. arrivare
    • Sono subito da lei.

Sillabazione[modifica]

ès | se | re

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈɛs.se.re/ Ascolta la pronuncia :

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino esse ossia essere, attraverso il volgare essere derivato per assonanza con la desinenza -re comune alla stragrande maggioranza degli infiniti dei verbi; si segnala la somiglianza col greco εἰμὶ (eimi), tedesco sein, russo есть (est'), sanscrito अस्ति (ásti), persiano هست (hast). Confronta occitano esser, spagnolo e portoghese ser, catalano esser, ser, francese être

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Sappiamo ciò che siamo, ma non sappiamo ciò che potremmo essere »
Collabora a Wikiquote
«Essere una cosa sola con tutto ciò che vive, far ritorno, beatamente dimentichi di se stessi, nel seno universale della natura, ecco il vertice di ogni pensiero e di ogni gioia.„ »
Collabora a Wikiquote
«Ogni essere che ha vissuto l'avventura umana sono io »

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

Termini correlati[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • essere di stanza in un luogo: risiedere
  • essere in dedica per
  • essere di pasta frolla: essere privo di carattere
  • essere in forse
  • Essere una tassa, di qualcuno o di qualcosa
  • non essere da meno
  • essere d'accordo
  • essere sotto i riflettori
  • essere in via di
  • per via di
  • essere al corrente :informare
  • essere ai ferri corti: essere nemici
  • essere in una botte di ferro : essere al sicuro
  • essere tutto d'un pezzo: essere una persona integerrima

Traduzione

ausiliare dei verbi intransitivi
ausiliare del passivo
copula
esistere

Altri progetti[modifica]