io

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Blue Glass Arrow.svg Vedi anche : Io, .io,

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgPronome[modifica]

io 1a pers. sing

  1. la persona che parla o scrive, in funzione di soggetto; può essere sottinteso o posposto al verbo per dare enfasi
  2. la persona che parla o scrive, in funzione di predicato nominale
    • non sono stato io

Open book 01.svgSostantivo[modifica]

io m inv

  1. (psicologia)(psicanalisi) lo stesso che ego (vedi)

Hyph.png Sillabazione[modifica]

ì | o

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

/ˈi.o/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

Dal nominativo latino "ego", attraverso il volgare "*eo" (confronta con "eu", "je", "yo"); l'estensione di significato al termine specialistico deriva per calco semantico dal termine specialistico "ego"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Io, Giovanni, vidi salire dall'oriente un altro angelo, con il sigillo del Dio vivente. »
(Apocalisse di Giovanni 7,2, testo CEI 2008)


Fairytale down blue.pngFairytale up blue.png Varianti[modifica]

  • e' (solo come pronome, obsoleto)
  • eo (solo come pronome, obsoleto)
  • i' (solo come pronome, di uso letterario quando preposto al verbo)


Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]