credere

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

credere  (vai alla coniugazione)

  1. pensare
    • Credo di poterlo fare
  2. verificare e/o cercare assiduamente ed incontrovertibilmente

Intransitivo[modifica]

  1. avere fede in qualcosa o qualcuno
    • Io ti credo...
  2. riporre consapevolmente la propria fiducia
  3. (per estensione) avere lungimiranza progettuale ed operativa
  4. (gergale) restare meravigliati, stupiti
    • Sono sul sito, non ci posso credere!
  5. (gergale) farsi un'idea, avere un'opinione erronea o corretta
    • anche qualora tu abbia deciso di non credere al fatto ritengo comunque che sia una tua pecca
    • gli parlò con stizza credendo che stesse lasciando una cosa preziosa

Hyph.png Sillabazione[modifica]

cré | de | re

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /'kredere/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino crēdĕre

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • non posso credere ai miei occhi!!: qualora ci si meravigli dinanzi ad una sorpresa o ad una novità piacevoli, quest'espressione significa proprio il contrario quindi con un senso di verità
  • va a finire che [poi] ci crede anche lui: gergale ed un poco sarcastica, vuole sottolineare la convinzione, anche politica o di fiducia in sé, di qualcuno che, sebbene inizialmente possa sembrare lieve e quindi non radicata, poi potrebbe rafforzarsi, ovviamente senza un successo

Nuvola filesystems www.png Traduzione

Altri progetti[modifica]