dice

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

bandiera italiana Italiano[modifica]

Voce verbale

dice

  1. terza persona singolare dell'indicativo presente di dire

Sillabazione[modifica]

dì | ce

Pronuncia[modifica]

IPA: /di.t͡ʃe/

Etimologia / Derivazione[modifica]

vedi dire

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Si dice che la verità è destinata a soffrire, ma non si estingue mai.„ »
Collabora a Wikiquote
«Che dice la pioggerellina di marzo, che picchia argentina sui tegoli vecchi del tetto, sui bruscoli secchi dell'orto, sul fico e sul moro ornati di gèmmule d'oro?„ »

Sinonimi[modifica]

Traduzione

terza persona singolare dell'indicativo presente di dire

Inglese[modifica]

Sostantivo

a pair of dice

dice sing o non numerabile (pl.: dice, dices)

  1. (UK) dado
  2. (UK), (US) partita a dadi
  3. (non numerabile) dadini, cubetti

Sostantivo, forma flessa[modifica]

dice plur

  1. plurale di die

Verbo

Transitivo[modifica]

dice (vai alla coniugazione) (3ª persona sing. presente dices, participio presente dicing, passato semplice e participio passato diced)

  1. tagliare a dadini o cubetti

Intransitivo[modifica]

dice (vai alla coniugazione) (3ª persona sing. presente dices, participio presente dicing, passato semplice e participio passato diced)

  1. giocare a dadi

Pronuncia[modifica]

Ascolta la pronuncia :

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal medio inglese dy, dys; si veda anche die

Uso / Precisazioni[modifica]

generalmente non numerabile; come sostantivo singolare per "dado" in inglese americano si preferisce generalmente il termine die (plurale dies o, appunto, dice)

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote (EN)
«God does not play dice»
Collabora a Wikiquote (IT)
«Dio non gioca a dadi»

Termini correlati[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

Latino[modifica]

Voce verbale

dice

  1. seconda persona singolare dell'imperativo presente attivo di dicō (dicere)

Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /diː.ke/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /di.t͡ʃe/

Etimologia / Derivazione[modifica]

vedi dicō