volere

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

volere m sing (pl: voleri)

  1. intento, determinazione

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

volere  (vai alla coniugazione)

  1. eseguire un compito con fermezza e determinazione in cambio di un favore
  2. comandare, esigere, chiedere, desiderare qualcosa, permettere, consentire, richiedere qualcosa, significare
    • vorrei tutto quello che voglio
  3. (per estensione) fare una scelta

Open book 01.svgVerbo

Intransitivo[modifica]

volere

  1. (per estensione) esprimere e/o manifestare, anche un sentimento
    • non basta volere bene a...

Hyph.png Sillabazione[modifica]

vo | lé | re

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /vo'lere/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino parlato volēre (la forma classica era velle); si noti la somiglianza col greco βούλομαι

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

sostantivo
verbo

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • non volevo: è sottinteso non volevo offendere
  • fa un po' come vuole: si riferisce a persona che non rispetta l'ordine
  • fa' un po' come vuoi!: in una discussione su quanto qualcuno dovrebbe o non dovrebbe fare, quando non si ha proprio più nulla da dire
  • volere è potere: un desiderio o la volontà di realizzare qualcosa possono essere esauditi con facilità, quasi oltre le proprie possibilità

Nuvola filesystems www.png Traduzione