will

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Si può usare will per esprimere predizioni (prediction) e parlare di fatti futuri di cui tu sei certo che accadranno. Viene usato anche nel primo condizionale insieme alla particella "If".

Flag of the United Kingdom.svg Inglese[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

will (pl.: wills)

  1. volontà
  2. (legale) testamento

Open book 01.svgVerbo

will (difettivo) (3° persona sing. presente will, participio presente willing, passato semplice would, participio passato -)

  1. usato per esprimere un'intenzione di fare qualcosa nel futuro, o un'aspettativa di qualche evento nel futuro
    • I will go to the store.: Andrò al negozio.
    • It will rain tomorrow.: Domani pioverà.

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

to will (3° persona sing. presente wills, participio presente willing, passato semplice e participio passato willed)

  1. trasmettere
    • He willed his house to his son.
  2. volere

Hyph.png Sillabazione[modifica]

will

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

Fairytale down blue.pngFairytale up blue.png Varianti[modifica]

  • 'll (forma contratta)
  • won't (forma negativa contratta)

Inglese Portale Inglese: accedi alle regole ed agli usi dei lemmi in inglese (clicca qui per info su will)

Note sull'uso di will:

  • La forma modale è difettiva. Manca dell'infinito e del participio passato.
  • Storicamente, will si usava solo per la 2ª e la 3ª persona per esprimere il futuro. Si usava shall per la prima persona.
  • Il verbo will viene spesso contratto in 'll, specialmente dopo un pronome (ad esempio: I'll, you'll, we'll, ecc).
    • Comunque, nella lingua formale si consiglia di evitare le forme contratte.