disprezzare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

disprezzare (vai alla coniugazione)

  1. non ritenere qualcuno degno di stima, indegno della propria considerazione, avere in poco conto

Hyph.png Sillabazione[modifica]

di | sprez | zà | re

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /dispretˈsare/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino tardo disprĕtiare che deriva da pretium cioè "prezzo, pregio", col prefisso dis-

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Ascolta, figlio mio, l'istruzione di tuo padre e non disprezzare l'insegnamento di tua madre »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola apps tree.svg Parole derivate[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.svg Termini correlati[modifica]

Gnome-globe.svg Traduzione

ritenere qualcuno non degno di stima e rispetto