iaceo

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

SPQRomani.svg Latino[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Intransitivo[modifica]

iaceo (vai alla coniugazione) seconda coniugazione, privo della forma passiva (paradigma: iacĕo, iaces, iacui, iacitum, iacēre)

  1. giacere, stare disteso, stare sdraiato
  2. (per estensione), (di cosa) giacere fermo, essere inerte
  3. (per estensione), (di persona) giacere fermo, oziare, essere inoperoso, attardarsi
  4. (per estensione) giacere prostrato, giacere ammalato, stare male
  5. (per estensione) giacere morto, essere morto, riposare in pace
  6. (senso figurato) giacere abbandonato, essere trascurato, essere privo di valore o importanza
  7. (per estensione), (di luogo) essere situato, trovarsi, giacere, estendersi
  8. (senso figurato) essere inferiore, avere meno importanza, sottomettersi

Hyph.png Sillabazione[modifica]

ĭă | cĕ | ō

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈja.ke.oː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ˈja.ʧe.o/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dal proto-italico *jakjō, "gettare, gettare a terra" (da cui anche iacio, "lanciare, "gettare"); a sua volta dal proto-indoeuropeo *(H)yeh₁-, "gettare, lanciare"; nel latino arcaico aveva il significato di "gettarsi a terra", divenuto quindi poi "giacere a terra, essere disteso" etc.

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola apps tree.svg Parole derivate[modifica]

discendenti in altre lingue

Gnome-go-down.svgGnome-go-up.svg Varianti[modifica]

  • jaceo (grafia medievale o rinascimentale)

Da non confondere con[modifica]

  • iacio, "lanciare, gettare"; i due verbi hanno etimologia comune (si veda sopra), ma significato differente già in latino classico