liber

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

SPQRomani.svg Latino[modifica]

  1. (botanica) libro, la membrana sottile che si trova sotto la corteccia dell'albero
  2. libro, scritto, opera, trattato[, orazione, poesia, commedia
  3. libro, volume, sezione, parte di uno scritto
  4. documento
  5. registro, catalogo, elenco
  6. decreto, rescritto imperiale
  7. lettera, manoscritto
  8. libero socialmente, di condizione libera
  9. politicamente libero, indipendente, autonomo
  10. libero, immune, esente, senza impedimenti
  11. franco, schietto, sincero
  12. licenzioso, sfrenato, dissoluto
  13. (di alloggio) libero, sgombro, vuoto, non occupato
  14. (di patrimonio) libero, non gravato da ipoteche
  15. figli, prole, specialmente i figli maschi
  16. (di animali) piccolo


Flag of Lombardy.svg Lombardo[modifica]

Open book 01.svgAggettivo

liber

 
 singolare   plurale 
 maschile    liber    liber 
 femminile    libera    liber 
  1. libero
    • un omm liber: un uomo libero

Open book 01.svgSostantivo

liber m sing (pl: libri)

  1. libro
    • un bell liber: un bel libro

Hyph.png Sillabazione[modifica]

lì | ber

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈli.ber/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino liber, libro (pellicola tra la corteccia ed il legno dell'albero, che serviva a scrivere)

Fairytale down blue.pngFairytale up blue.png Varianti[modifica]

Nuvola apps kreversi.png Alterati[modifica]


Flag of Piedmont.svg Piemontese[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

liber

  1. libro

Open book 01.svgAggettivo

liber

  1. libero


  • latino
  • lombardo
    • Cletto Arrighi, Dizionario milanese-italiano col repertorio italiano-milanese, Hoepli, 1896, pag.377
  • piemontese