ridere

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Intransitivo[modifica]

un uomo che ride

ridere  (vai alla coniugazione)

  1. manifestare allegria, gioia, divertimento attraverso rumorosi movimenti del viso e suoni della voce non trattenibili ed improvvisi, a cui si accompagnano contrazioni muscolari, soprattutto addominali

Hyph.png Sillabazione[modifica]

rì | de | re

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /'ridere/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino rideo (inf. ridere)

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • far ridere i polli: probabilmente sorta per il verso degli stessi, è un'espressione offensiva, quindi un'ulteriore provocazione per uno stile di vita altrui criticato negativamente
  • il riso abbonda sulla bocca degli stolti : ridere troppo è segno di stoltezza
  • ridere a crepapelle : quando si ride tantissimo
  • ride bene chi ride ultimo : in un conflitto, una gara o in altre forme di contrapposizione, le vittorie temporanee di una delle parti non significano necessariamente che quella parte avrà ragione o otterrà la vittoria, e pertanto è bene aspettare la fine per gioire
  • piangere dal ridere: cosa rara seppur vera, si riferisce per esempio ad una situazione paradossale in cui, veramente, non è evidente il confine tra quanto è appunto caricaturale e minaccioso e quanto è piacevole e condiviso

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

SPQRomani.svg Latino[modifica]

Open book 01.svgVerbo

ridere

  1. ridere

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

Etimologia mancante. Se vuoi, aggiungila tu.