Vai al contenuto

disagio

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

disagio m sing (pl.: disagi)

  1. (psicologia) sensazione psicologica di fastidio, disturbo, inquietudine collegata ad una situazione o pensiero
  2. (per estensione) mancanza, momentanea di tutela o di difesa, sensazione di imbarazzo; fase interiore in cui, non preparati a rispondere o reagire utilmente, si ha la percezione di essere "messi alla prova" o esaminati contro la propria volontà
  3. (senso figurato) trovarsi in una situazione in cui più cose sono fuori posto senza poter far nulla in merito

Sillabazione[modifica]

di | sà | gio

Pronuncia[modifica]

IPA: /diˈzad͡ʒo/

Etimologia / Derivazione[modifica]

composto da dis- (che indica negatività) e da agio (dal provenzale aize)

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Parole derivate[modifica]

Termini correlati[modifica]

Traduzione