ridicolo

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

Diocancro, se modificate giuro che vi bastono.

Una persona ridicola è tipo chiunque abbia eliminato la mia bellissima lezione di vita. Bene, volete sapere chi/cosa è ridicolo? ecco: *lista di tutti gli uomini abitanti dell'universo e non*. cosa lo è di più? che vi abbia cancellato tutto per scrivere questo. bene, sappiate che ridicolo è una parola utilizzata perché da pronunciare fa ridere ma non è bellissima, ricorda i broccoli. non cercate su wiki*qualsiasicazzo*, compratevi un dizionario, e se non potete andate in una biblioteca -.-.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgAggettivo

ridicolo m sing

   singolare   plurale 
 maschile    ridicolo     ridicoli  
 femminile    ridicola     ridicole  
  1. che provoca riso
  2. (spregiativo) stupido o impacciato o bizzarro

Open book 01.svgSostantivo

ridicolo m solo sing

  1. definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu

Hyph.png Sillabazione[modifica]

ri | dì | co | lo

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /ri'dikolo/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino ridiculus,derivazione di ridēre ossia "ridere"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • mettere in ridicolo: burlarsi di qualcuno ingiustamente, soprattutto a causa di una cattiva opinione in merito a qualcosa che lo riguarda, anche se importante
  • mettersi in ridicolo: esagerare senza il dovuto rispetto per sé stesso, ingannandosi in merito a quanto si prefigurava per sé

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]