Vai al contenuto

critico

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Aggettivo

critico m sing

   singolare   plurale 
 maschile    critico    critici 
 femminile    critica    critiche 
  1. (letteratura) (storia) (filosofia) (arte) che è inerente alla critica
  2. (gergale) che, spesso senza validi motivi, tende a voler continuamente trovare i difetti di qualcuno, persino aprendo discussioni o causando litigi con quello
    • "Smetti di essere così critica, basta!"

Sostantivo

critico m sing (pl.: critici)

  1. (professione) giornalista o studioso che recensisce libri, spettacoli od opere d'arte
    • critico d'arte; critico dell'arte
  2. (raro) supervisore; chi effettua una perizia

Voce verbale

critico

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di criticare

Sillabazione[modifica]

crì | ti | co

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈkritiko/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino critĭcus, che deriva dal greco κριτικός ossia "atto a giudicare, decisivo"

Sinonimi[modifica]


Contrari[modifica]

Parole derivate[modifica]

Termini correlati[modifica]

Traduzione

prima persona singolare dell'indicativo presente di criticare