esodo

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

esodo  (Wikipedia approfondimento) m sing (pl: esodi)

  1. (elettronica)(tecnologia)(ingegneria) tubo elettronico a vuoto con sei elettrodi, contenente un anodo, un catodo e quattro griglie, che si usa di solito come mescolatore nei radioricevitori a supereterodina
  2. (storia)(sociologia) emigrazione volontaria o forzata di un gran numero di persone, spesso per motivi politici o religiosi
    • l'esodo dei perseguitati dal regime
  3. (religione) la fuga degli ebrei dall'Egitto al comando di Mosè, raccontata nell'Esodo
  4. (per estensione) partenza di un gran numero di persone
    • il grande esodo di Ferragosto
  5. (per estensione) trasferimento di somme di denaro da uno stato ad un altro
    • esodo di capitali
  6. (teatro) nell'antica tragedia greca, l'ultimo canto che il coro intonava uscendo dalla scena, oppure parte successiva all'ultimo stasimo

Hyph.png Sillabazione[modifica]

è | so | do

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /'ɛzodo/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino tardo exŏdus, dal greco ἔξοδος, composto di ἐξ ossia "fuori" e ὁδός ovvero "via, cammino"; significa quindi "via d'uscita". Il lemma si riferisce soprattutto al viaggio di Mosè e degli ebrei nel deserto.


Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]


Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

Altri progetti[modifica]