Vai al contenuto

partenza

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
treno in partenza dalla stazione di San Casciano
la partenza di un aeroplano

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

partenza (Wikiquote citazioni) f sing (pl.: partenze)

  1. periodo di tempo in cui un oggetto o una persona viene allontanato o si allontana da un luogo per raggiungerne un altro, più o meno distante
    • la partenza del treno è stata lentissima
    • la partenza di Luigi è stata dolorosa
  2. (sport) l'avvio di una gara
    • la partenza della tappa avverrà alle due
  3. di veicoli, treni, aerei, pullman, navetta, ecc
    • "Abbiamo la partenza alle 6:30 del mattino"
  4. riferito ad una macchina, il momento in cui questa comincia a funzionare
    • la partenza della mia automobile è lenta

Sillabazione[modifica]

par | tèn | za

Pronuncia[modifica]

IPA: /parˈtɛntsa/

Etimologia / Derivazione[modifica]

derivazione di partire ( dal latino partire o partiri cioè "dividere")

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Parole derivate[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • nastro di partenza: linea di partenza

Traduzione

Altri progetti[modifica]