sposare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

sposare (vai alla coniugazione)

  1. (antropologia) (diritto) unire una persona in matrimonio con un'altra, con rito solenne e riconosciuto dalle autorità civili o religiose
  2. unirsi in matrimonio con qualcuno, diventandone il coniuge
    • dopo tante peripezie infine Renzo sposò Lucia
  3. dare, offrire qualcuno (di norma i propri figli, o comunque una persona su cui si ha la tutela) come sposo o sposa a qualcun altro
  4. (senso figurato) aderire pienamente e con convinzione ad una causa o ideale
  5. (raro) unirsi spiritualmente, dunque consumare il matrimonio
  6. (familiare) sposarsi... ciò avvenendo consensualmente tra una sposa ed uno sposo che si amano e si ameranno per sempre

Hyph.png Sillabazione[modifica]

spo | sà | re

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /spoˈzare/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino tardo sponsare, che deriva da spondēre cioè "promettere (in moglie)"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

unire due persone in matrimonio
unirsi in matrimonio con qualcuno
dare qualcuno come sposo/a a qualun altro
aderire a una causa o ideale
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
  • Dizionario di italiano (ed. sapere.it), De Agostini edizione on line
  • Lemmario italiano, Garzanti linguistica edizione on line
  • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
  • Sinonimi e contrari, RCS Libri edizione on line
  • AA.VV., Dizionario Sinonimi e contrari, Mariotti, 2006, pagina 554