esaltare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

bandiera italiana Italiano[modifica]

Verbo

Transitivo[modifica]

esaltare (vai alla coniugazione)

  1. sottolineare, rendere più evidenti le caratteristiche proprie di un oggetto o di un'idea
  2. fare di qualcuno o qualcosa l'oggetto di entusiastici elogi o magnificazioni
  3. accendere l'animo o gli animi (di una folla, ad esempio) di eccitata ammirazione o passione infuocata

Sillabazione[modifica]

e | sal | tà | re

Pronuncia[modifica]

IPA: esal'tare

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino exaltare cioè "innalzare" che deriva da altus cioè "alto"

Sinonimi[modifica]


Contrari[modifica]

Parole derivate[modifica]

Traduzione

infervorare, entusiasmare