saltare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

Un salto

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo[modifica]

Intransitivo[modifica]

saltare  (vai alla coniugazione)

  1. sollevarsi da terra con uno slancio del corpo
    • "Non guardare giù" mi disse saltando
  2. salire, scendere o superare un ostacolo con un salto
    • Saltammo sul letto
  3. passare da un punto ad un altro nella lettura, tralasciando delle parti
    • Saltiamo da pagina 30 a pagina 35
  4. staccarsi
    • Mi è saltato via un bottone
  5. (gergale) guastarsi
    • É saltato il salvavita

Transitivo[modifica]

  1. superare un ostacolo con un salto
    • Saltai la pozzanghera
  2. non fare qualcosa che solitamente si fa
    • Ieri ha saltato la scuola
  3. tralasciare delle parti durante la lettura
    • Il terzo capitolo era irrilevante quindi l'ho saltato
  4. sottoporre un alimento a cottura veloce, a temperatura elevata, in un tegame con del condimento
    • Saltare la pasta in padella

Hyph.png Sillabazione[modifica]

sal | tà | re

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /sal'tare/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

latino salto, forma frequentativa di salio

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

SPQRomani.svg Flag of the Vatican City.svg Latino[modifica]

Open book 01.png Voce verbale[modifica]

saltare

  1. infinito presente di salto
  • italiano
    • Dizionario Italiano, online il dizionario della lingua italiana
  • latino