Vai al contenuto

riscuotere

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Verbo

Transitivo[modifica]

riscuotere (vai alla coniugazione)

  1. (letteralmente) scuotere di nuovo
  2. scuotere vigorosamente una persona allo scopo di svegliarla dal sonno o comunque da uno stato di torpore o annebbiamento mentale (anche figurato)
  3. (diritto) (economia) incassare, ottenere o ricevere una somma di denaro dovuta secondo precedenti accordi
  4. (per estensione) ottenere, conseguire un determinato risultato, premio o riconoscimento

Sillabazione[modifica]

ri | scuò | te | re

Pronuncia[modifica]

IPA: /riˈskwɔtere/

Etimologia / Derivazione[modifica]

composto da ri- e scuotere, dal latino tardo exquŏtĕre

Sinonimi[modifica]


Contrari[modifica]

Parole derivate[modifica]

Traduzione

scuotere di nuovo o con vigore
svegliare qualcuno dal sonno o da uno stato di torpore o annebbiamento
incassare una somma di denato
conseguire un determinato risultato o riconoscimento
ricevere