Vai al contenuto

rabbia

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

rabbia (Wikipedia approfondimento) f sing (pl.: rabbie)

  1. (medicina) (veterinaria) malattia virale trasmessa dal morso di cani o altri animali
    • Fa' attenzione con i cani randagi: potrebbero avere la rabbia.
  2. (familiare) forte irritazione
    • Che rabbia: mi hai battuto!
  3. (per estensione) (senso figurato) bramosia di qualcosa o di fare una cosa
  4. (senso figurato) sinonimo di stizza

Sillabazione[modifica]

ràb | bia

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈrabbja/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino tardo rabia, a sua volta dal latino classico rabies

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Termini correlati[modifica]

Parole derivate[modifica]

Alterati[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • chi tutto vuole, di rabbia muore: bisogna sapersi accontentare
  • Chi semina sulla sabbia raccoglie solo rabbia: per ogni azione occorre gettare solide fondamenta per ottenere i risultati sperati

Traduzione

Altri progetti[modifica]