grazia

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

grazia  (Wikipedia approfondimento) f sing (pl: grazie)

  1. leggiadria muliebre
  2. (diritto) prerogativa del capo dello stato consistente nell' estinzione della pena ad un condannato in via definitiva
    • quel condannato non merita la grazia
  3. (religione) condizione spirituale di sollievo, di "beatitudine", talvolta concessa "a prescindere" e/o senza necessaria "fatica"
  4. (filosofia) manifestazione di affetto e di altruismo

Hyph.png Sillabazione[modifica]

grà | zia

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /'gratsja/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino gratia, che deriva da gratus cioè "gradito, riconoscente"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«In quel tempo, l'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria.Entrando da lei disse:" Rallegrati, piena di grazia: il Signore è con te" »
(Vangelo secondo Luca 1,26-28, testo CEI 2008)
Collabora a Wikiquote
«La grazia è per il corpo ciò che il buon senso è per la mente. »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • La beltà senza la grazia è un amo senza l'esca


Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

Altri progetti[modifica]