indulto

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

indulto (Wikipedia approfondimento) m sing (pl.: indulti)

  1. (diritto) provvedimento del Parlamento ottenibile con la maggioranza dei due terzi che estingue totalmente o parzialmente la pena ma non il reato
    • quel condannato è stato fortunato ha ottenuto i benefici dell'indulto che gli hanno evitato ben tre anni di carcere mentre ne doveva scontare quattro

Open book 01.svgVoce verbale


   singolare   plurale 
 maschile    indulto    indulti 
 femminile    indulta    indulte 

indulto

  1. participio passato di indulgere

Hyph.png Sillabazione[modifica]

in | dùl | to

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /in'dulto/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Nuvola apps kreversi.png Alterati[modifica]

Da non confondere con[modifica]

  • amnistia: (a differenza dell'indulto dove il reato commesso è indelebile ), nell'amnistia viene cancellata non solo la pena ma anche il reato; in questo modo il condannato non solo viene rimesso libertà ma riacquista anche , riguardo al reato commesso, una "verginità giudiziaria" di fronte alla legge

Nuvola filesystems www.png Traduzione

sostantivo, cancellazione della pena
  • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line
  • Devoto/Oli, Il dizionario della lingua italiana, edizione cartacea 2000-2001, Le Monnier, p. 1031
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Enciclopedia Treccani
  • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line

Altri progetti[modifica]