minaccia

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

minaccia  (Wikipedia approfondimento) f (pl: minacce)

  1. frase o azione volta a intimorire l'interlocutore, adombrando il pericolo di un danno che costui subirebbe se non facesse come gli è intimato
    • sotto la minaccia di una pistola fu costretto a rivelare la combinazione della cassaforte
  2. affronto sfacciato, anche verbale
  3. tentativo di prevalere in modo ingiusto adottando "mezzi" non propri e prospettando una punizione, talvolta violenta
  4. offesa sottesa
  5. incutere paura, anche con parole e/o gesti, nascondendo un'intenzione crudele che probabilmente verrà attuata
  6. manifestare cattiveria ma in modo subdolo, anche se talvolta esplicito
  7. (senso figurato) minare la stabilità e la dignità altrui
  8. (per estensione) offendere scortesemente e/o con malvagità poi mentendo su quanto ingiustamente detto e/o fatto
  9. (politica) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  10. (per estensione) lusingare in modo pressoché violento

Open book 01.svgVoce verbale

minaccia

  1. terza persona singolare dell'indicativo presente di minacciare
    • quello stalker minaccia continuamente quella donna
  2. seconda persona singolare dell'imperativo presente di minacciare

Hyph.png Sillabazione[modifica]

mi | nàc | cia

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /mi'natʧa/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino minaciae, nom. pl. derivato di minax, minaccioso, derivato di minari, ossia "minacciare"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

Altri progetti[modifica]