console

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

console1 m sing (pl.: consoli)

  1. (storia) nella Roma repubblicana, ognuno dei due magistrati investiti del pieno potere esecutivo; nella Roma imperiale ebbero poteri ridotti; vedi l'articolo su Wikipedia
  2. (storia) nel Medioevo era un magistrato con competenze diverse a seconda del comune o repubblica che lo nominava; vedi l'articolo su Wikipedia
  3. (politica) (diritto) diplomatico a cui sono affidati compiti di rappresentanza e di tutela dei cittadini di uno stato nelle più importanti città estere; vedi l'articolo su Wikipedia
  4. (storia) durante il fascismo, grado delle milizie volontarie corrispondente a colonnello

Open book 01.svgSostantivo

console2 f inv

  1. (arredamento) mobile con funzione ornamentale a forma di tavolino con due sole gambe che va dunque addossato alla parete; serve a sorreggere soprammobili e si completa generalmente con una specchiera appesa alla parete
  2. (musica) parte dell'organo che contiene la tastiera, la pedaliera, i registri e in generale tutti i dispositivi che possono essere utilizzati dall'esecutore
  3. (tecnologia) apparecchiatura che consente di controllare e comandare un impianto elettrico o elettronico
  4. (gergale) per antonomasia, in discoteca, l'apparecchiatura di controllo e comando dell'audio (vedi l'articolo su Wikipedia)
    • alla console c'era un famoso deejay
  5. (informatica) apparecchiatura che consente di controllare, correggere e comandare un elaboratore e i programmi in esecuzione sullo stesso
  6. (informatica) per estensione, programma che emula il comportamento di una tale apparecchiatura, vedi l'articolo su Wikipedia
  7. (tecnologia) (elettronica) (informatica) (ingegneria) elaboratore specializzato nell'esecuzione di videogiochi; può avere uno schermo proprio oppure necessita di essere collegata a uno schermo esterno come, per esempio, un televisore (vedi l'articolo su Wikipedia)
    • console portatile, console da tavolo
  8. per antonomasia, la console per videogiochi da tavolo senza schermo proprio:
    • è uscita la nuova versione della mia console preferita
La console di un organo
Una console utilizzata in teatro, negli spettacoli dal vivo, in discoteca, ecc.
Una composizione artistica con alcune delle più note console per videogiochi

Hyph.png Sillabazione[modifica]

  • (magistrato romano) còn | so | le
  • (arredamento) con | sòle

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

/ˈkɔn.so.le/

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

in francese /kɔ̃.sɔl/; in inglese /ˈkɒn.səʊl/ o all'americana /ˈkɑn.soʊl/; in italiano si rende generalmente /conˈsɔl/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

  • (magistrato romano) dal latino consule(m), nome del magistrato dell'antica Roma; presumibilmente dal verbo consulere ossia "consigliare". Il significato è passato nel Medioevo a indicare una carica che ha nel tempo sempre più acquisito il potere giudiziario, e nella Repubblica di Venezia indicava il magistrato che esercitava tale potere sui propri cittadini all'estero. Da qui il significato moderno del termine
  • (arredamento)dal francese console (vedi) direttamente (nei significati relativi all'arredamento) o attraverso l'inglese console (vedi) (nei significati relativi alla tecnologia contemporanea). La "console" dell'organo deriva probabilmente dal troncamento dell'espressione francese "console d'orgue

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Fairytale down blue.pngFairytale up blue.png Varianti[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

medio evo
parte dell'organo

Flag of France.svg Francese[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

console f (pl.: consoles)

  1. (architettura) ornamento a forma di "S" usato come appoggio o sostegno di un elemento superiore: mensola;
  2. (tecnologia) supporto per un elemento di una macchina;
  3. (arredamento) mobile d'arredamento: console;
  4. mobile appoggiato al muro su cui è esposta la merce;
  5. (musica) parte superiore dell'arpa: mensola;
  6. (informatica) apparecchiatura di controllo per computer, generalmente composta almeno da una tastiera e un monitor: console;
  7. elaboratore specializzato nell'esecuzione di videogiochi: console;

Hyph.png Sillabazione[modifica]

con | sole

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

/kɔ̃.sɔl/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dall'antico francese "sole" ossia "tavola (di legno)", a sua volta dal latino "sola" con lo stesso significato, e il prefisso "con-" ossia "insieme"; anche per assonanza con "consolateur", ossia l'elemento architettonico a figura umana che in italiano si chiama "telamone", che significa letteralmente "consolatore" con senso anche di "riposo" o "ristoro" (confronta con consolo) e dunque ornamento usato come "riposo" figurato dell'elemento che vi appoggia. In tempi moderni ha acquisito per calco semantico alcuni significati dall'inglese "console", in particolare nell'ambito tecnologico.

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Flag of the United Kingdom.svg Inglese[modifica]

Open book 01.svgVerbo

console1 to console

  1. consolare

Open book 01.svgSostantivo

console2 (pl.: consoles)

  1. (arredamento) mensola o supporto ornamentale a forma di tavolo con due gambe, fissato alla parete anche tramite le stesse gambe;
  2. (musica) il corpo dell'organo: console;
  3. (tecnologia) apparecchiatura di controllo e comando: quadro, pannello, console;
  4. (informatica) apparecchiatura di controllo per computer, generalmente composta almeno da una tastiera e un monitor: console;
  5. (informatica) per estensione, programma software che imita o ricorda tale apparecchiatura: console;
  6. (raro) (arredamento) mobile ornamentale: console;

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

alla britannica: /ˈkɒn.səʊl/; all'americana /ˈkɑn.soʊl/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal francese "console" che propriamente è un altro tipo di mobile d'arredamento che poggia sulle proprie gambe e si addossa al muro, mentre il mobile a mensola è la "console d'applique". In tempi moderni, le apparecchiature che ricordano tale forma sono state chiamate console, la prima delle quali è stata quella dell'organo musicale, probabilmente suggerito dal francese "console d'orgue"