generazione

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

generazione (Wikipedia approfondimento) f sing (pl.: generazioni)

  1. (biologia) atto del generare, processo per cui alcuni esseri viventi producono altri esseri viventi della stessa specie, e il risultato di tale processo
  2. (sociologia) insieme di persone vissute nello stesso periodo ed esposte agli eventi che l'hanno caratterizzato
  3. (tecnologia) serie di macchine, considerate in relazione al modo in cui vengono progettate e realizzate, rispetto ad altre dello stesso tipo che riflettono una diversa fase dello sviluppo tecnologico
    • I calcolatori di seconda generazione
  4. produzione, formazione, specialmente in usi scientifici e tecnici
    • Una generazione di calore, di particelle
  5. (per estensione) discendenza precedente o successiva
  6. (ingegneria) (gergale) non modelli tipologie ma serie di auto, moto, barche e simili prodotta appunto simultaneamente dalle case o dalle industrie in modo unilateralmente nuovo rispetto a quelle precedenti, ciò accadendo nella distanza temporale di circa 10 o 15 anni
  7. (medicina) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu

Hyph.png Sillabazione[modifica]

ge | ne | ra | zió | ne

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /ʤenera'tsjone/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino generatio

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Una generazione va, una generazione viene ma la terra resta sempre la stessa. »
Collabora a Wikiquote
«Quand'ero figlio io, comandavano i padri. Ora, che sono padre, comandano i figli. La mia è una generazione che non ha mai contato nulla. »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola apps tree.svg Parole derivate[modifica]

Nuvola apps kreversi.png Alterati[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • generazione spontanea

Gnome-globe.svg Traduzione

Altri progetti[modifica]