fou

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Flag of France.svg Francese[modifica]

Open book 01.svgAggettivo

fou m sing

   singolare   plurale 
 maschile    fou    fous 
 femminile    folle    folles 
  1. (di persona) matto, pazzo, folle (anche in senso esteso o figurato)
  2. (per estensione) folle, irragionevole, irrazionale
  3. (per estensione) matto (per), molto appassionato (di)

Open book 01.svgSostantivo

fou m sing

  1. matto, pazzo
  2. (storia) buffone, giullare (medievale)
  3. (scacchi) alfiere
  4. (zoologia) sula (uccello marino del genere Sula)

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

Ascolta la pronuncia :

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal francese antico fol, a sua volta dal latino medievale follus, a sua volta derivato dal verbo follere o direttamente da follis (da cui anche l'italiano "folle" e l'inglese "fool"). Nel senso di "alfiere" (degli scacchi), mediato dallo spagnolo alfil, a sua volta dall'arabo فيل (fīl), "elefante" (perché sulle scacchiere arabe e persiane gli alfieri erano originariamente rappresentati da elefanti), divenuto in francese fou per assonanza

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

Info zoom icon.svg Uso / Precisazioni[modifica]

come aggettivo, quando posto davanti a un sostantivo che inizia per vocale il maschile singolare muta in fol: fol amour (e non *fou amour)