Vai al contenuto

imbuo

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

Latino[modifica]

Verbo

Transitivo[modifica]

imbuo (vai alla coniugazione) terza coniugazione (paradigma: imbuō, imbuis, imbui, imbutum, imbuĕre)

  1. inzuppare, impregnare, bagnare completamente, riempire (con liquidi)
  2. (per estensione) macchiare, sporcare, tingere, insozzare, contaminare
  3. (senso figurato) riempire, colmare, impregnare (con idee, sentimenti...)
  4. (senso figurato), (in particolare) infondere conoscenze, educare, istruire, addestrare
  5. (senso figurato), (poetico) inaugurare, dare il via a

Sillabazione[modifica]

ĭm | bŭ | ō

Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈim.bu.oː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ˈim.bu.o/

Etimologia / Derivazione[modifica]

forse correlato a imbibo, "bere, assorbire liquidi", e in questo caso composto quindi di in-, "in, dentro", e bibo, "bere", oppure composto da in- e da un suffisso derivato dalla radice indoeuropea *amb-, *ambh-, "gonfiare"

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

discendenti in altre lingue

Varianti[modifica]