vizio

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

vizio  (Wikipedia approfondimento) m sing ; (pl: vizi)

  1. eccesso dell'animo nei diletti, nel piacere
    • il più delle volte il vizio rovina la bellezza
  2. abitudine discutibile
    • ha il vizio di mangiarsi le unghie
    • ha il vizio di chiaccherare
  3. ciò che in una cosa è male e danno e le fa perdere il valore; difetto grave
  4. (gergale) fastidio, mancanza a cui non si può ovviare immediatamente o per un ampio periodo di tempo
    • questo orologio ha il vizio di correre
  5. (diritto) mancanza che rende nullo un atto
  6. (diritto) difetto nascosto che quando scoperto da diritto al compratore di restituire la merce
  7. (per estensione) affannata ricerca di cose materiali per alleviare un appetito, spesso soddisfatto nascostamente poiché ritenuto nocivo e riprovevole

Hyph.png Sillabazione[modifica]

vì | zio

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /'vitsjo/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino vitium ossia "difetto"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • il lupo perde il pelo ma non il vizio: l'indole di una persona non cambia con il trascorrere del tempo

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

Altri progetti[modifica]