Vai al contenuto

iracondo

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Aggettivo

iracondo m sing

   singolare   plurale 
 maschile    iracondo    iracondi 
 femminile    iraconda    iraconde 
  1. persona che si arrabbia con facilità quindi perdendo completamente il controllo delle sue azioni, talvolta appunto violentemente contro qualcuno o qualcosa, spesso dinanzi ad un'opposizione, ad un ostacolo, quando quindi qualcosa si frappone tra i suoi desideri o le sue intenzioni e lo scopo che vorrebbe invece raggiungere

Sillabazione[modifica]

i | ra | cón | do

Pronuncia[modifica]

IPA: /iraˈkondo/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino iracundus che deriva da irasci cioè "adirarsi"

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Termini correlati[modifica]

Traduzione