Vai al contenuto

gru

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

una gru cenerina (Grus grus)
gru meccaniche utilizzate in edilizia
una gru in uno stemma araldico
una lunga gru adoperata per una ripresa cinematografica

Sostantivo

gru (Wikipedia approfondimento) f inv

  1. (zoologia), (ornitologia) uccello migratore appartenente all'ordine dei Gruiformi caratterizzato da lunghe zampe, il cui habitat è la pianura; la sua classificazione scientifica è Gruidae (Wikispecies tassonomia)
  2. (meccanica) (tecnologia) (ingegneria) macchinario composto da un lungo braccio rotante utilizzato per il sollevamento e lo spostamento di merci e materiali, solitamente in presenza di dislivelli, barriere o ostacoli al suolo che rendono difficile o impossibile movimentarle in altro modo
  3. (araldica) simbolo di vigilanza. Viene rappresentata ritta su una sola zampa, mentre con l'altra tiene un sasso il cui rumore la sveglierebbe nel caso si addormentasse e lo lasciasse cadere
  4. (cinematografia) (televisione) carrello semovente composto da un braccio lungo sul quale viene posizionata la cinepresa per effettuare riprese in movimento
  5. (antico) (militare) macchina da guerra utilizzata nel periodo medievale composta da una trave con un'estremità uncinata con la quale venivano afferrate le macchine da guerra nemiche

Sillabazione[modifica]

gru

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈɡru/

Etimologia / Derivazione[modifica]

(zoologia) derivato dal latino grūs, grŭis
(meccanica) (militare) (cinema) per la somiglianza del braccio di tale macchina con il lungo collo dell'animale

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

Termini correlati[modifica]

Varianti[modifica]

Iperonimi[modifica]


Iponimi[modifica]

Traduzione

macchinario utilizzato per sollevare carichi pesanti
cinema, televisione

Lingua unificata[modifica]

Codice / Simbolo[modifica]

gru

  1. codice ISO 639-3 della lingua kistane

Altri progetti[modifica]