tratto

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

1. Part. Pass. Di Trarre. 2. Agg. Fig. In modo deciso, risoluto battagliero. 3. Fig. Indurre a risolvere, decidere una questione. 4. Fare in modo che tracolli: Dare il tratto alla bilancia. 5. Tocco di penna, matita, pennello ecc. 6. Fig. In modo rapido, essenziale: a grandi tratti. 7. Maniera di procedere, di comportarsi: egli ha tratti garbati. Ha un tratto simpatico nel conversare. 8. Parte, spazio, striscia, pezzo: un tratto dell'autostrada. 9. Nella liturgia cattolica, canto di versetti, dopo l'epistola, in luogo dell'alleluia, dalla Settuagesima alla Pasqua. 10. Ling. Unità semantica minima non suscettibile di realizzazione indipendente. 11. Spec. Al pl. Lineamenti: i tratti del volto. 12. Fig. Caratteristiche, elementi distintivi: i tratti di un'era. 13. Avv. Di momento in momento: a tratti.

Altri progetti[modifica]