Vai al contenuto

registro

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

registro (Wikipedia approfondimento) m sing (pl.: registri)

  1. (scuola) libro in cui gli insegnanti di una classe annotano gli argomenti delle lezioni svolte, i voti di profitto degli alunni e le assenze
    • il registro elettronico di classe è in vigore, in via sperimentale, nelle scuole italiane, dal settembre 2013
  2. (musica) insieme di altezze di suono
  3. (linguistica) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  4. (diritto) (economia) (commercio) (finanza) documento per annotare spese, ricavi e guadagni di un'azienda
  5. (elettronica) (informatica) (tecnologia) (ingegneria) piccola memoria ausiliaria con la quale un elaboratore elettronico può svolgere operazioni specifiche usando una sola parola

Voce verbale

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di registrare

Sillabazione[modifica]

re | gì | stro

Pronuncia[modifica]

IPA: /reˈd͡ʒistro/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino tardo neutro registum, a cui è stata introdotta una "R" (registRum) per facilitarne la pronuncia. A sua volta registum derivava dal latino classico neutro plurale regesta avente il significato di "cose riportate" (re+gerere = ri+portare). Il regestum indicava infatti il libro dove venivano annotati i regesta, gli atti di ogni giorno, secondo un certo ordine

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • cambiare registro, mutare registro : cambiare, mutare il proprio comportamento

Traduzione

(scuola)
  • inglese:class register, form register, record book
prima persona singolare dell'indicativo presente di registare

Altri progetti[modifica]