Vai al contenuto

purezza

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

purezza (Wikipedia approfondimento) f inv

  1. (filosofia) (chimica) (mineralogia) assenza di mescolamento con altro
  2. (senso figurato) tendenza naturale al bene
  3. (senso figurato) genuinità complessiva
  4. (senso figurato) rettitudine, anche nel pensare e nel linguaggio
  5. (tecnologia) (ingegneria) quantità di altri gas contenuti in un gas dato
  6. (senso figurato) (per estensione) anche condizione interiore di forte salvezza e redenzione
    • la purezza permette di apprezzare meglio la libertà

Sillabazione[modifica]

pu | réz | za

Pronuncia[modifica]

IPA: /puˈrettsa/

Etimologia / Derivazione[modifica]

da puro

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Solo l'infinita purezza non viene contaminata dal contatto col male. Ogni purezza limitata finisce con il corrompersi, se il contatto è prolungato »

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Varianti[modifica]

Termini correlati[modifica]

Traduzione

assenza di mescolamento con altro
(senso figurato) integrità


Altri progetti[modifica]