Vai al contenuto

preoccupato

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Aggettivo

preoccupato m sing

   singolare   plurale 
 maschile    preoccupato    preoccupati 
 femminile    preoccupata    preoccupate 
  1. che teme l'accadimento di qualcosa non desiderato
  2. (per estensione) con un senso di colpa per uno o più errori fatti, dolendosene gravemente
    • inutile che tu stia lì così preoccupato. Vai e chiedigli scusa"
  3. che ha pensieri e sentimento di responsabilità verso qualcuno o qualcosa per motivata cura, premura o ingiustificata ansietà per pericoli, rischi oppure novità; voler così tanto bene a qualcuno da provare grave sofferenza per suoi possibili pericoli, malattie, difficoltà, disagi, anche paure e danni

Voce verbale

preoccupato

  1. participio passato maschile singolare di preoccupare

Sillabazione[modifica]

pre | oc | cu | pà | to

Pronuncia[modifica]

IPA: /preokkuˈpato/

Etimologia / Derivazione[modifica]

da preoccupare

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Non ho paura che l'intelligenza artificiale dia ai computer la capacità di pensare come esseri umani. Sono più preoccupato delle persone che pensano come computer, senza valori o compassione, senza preoccuparsi delle conseguenze »

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Termini correlati[modifica]

Traduzione

Vedi le traduzioni
participio passato maschile singolare di preoccupare