polpa

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

polpa f sing (pl.: polpe)

  1. carne macellata senza osso e senza grasso
    • pezzo di manzo tutta polpa: ovvero senza osso
  2. (botanica) parte molla e carnosa dei frutti, corrispondente generalmente al mesocarpo
  3. (botanica) materia tenera, detta anche cellulosa posta tra la scorza ed il legno. Si trova anche nei semi
  4. (biologia) (anatomia) (fisiologia) tessuto molle, di tipo connettivale e vascolarizzato. La polpa si trova nella camera pulpare dei denti e rappresenta anche il tessuto proprio della milza ove può essere bianca o rossa

Sillabazione[modifica]

pól | pa

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈpolpa/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino pŭlpa

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Parole derivate[modifica]

Alterati[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • lasciarci la polpa e l'ossa: rovinarsi completamente in un'impresa
  • essere in polpa: persona ben nutrita

Traduzione

Vedi le traduzioni