novus

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

SPQRomani.svg Latino[modifica]

aggettivo della I classe
singolare
maschile femminile neutro
nominativo novus novă novum
genitivo novī novae novī
dativo novō novae novō
accusativo novŭm novăm novum
vocativo novĕ novă novum
ablativo novō novā novō
plurale
maschile femminile neutro
nominativo novī novae novă
genitivo novōrum novārum novōrum
dativo novīs novīs novīs
accusativo novōs novās novă
vocativo novī novae novă
ablativo novīs novīs novīs

Open book 01.svgAggettivo

novus m sing (comparativo novior, superlativo novissimus)

  1. nuovo, novello
  2. (per estensione) nuovo, altro, diverso dal precedente
  3. (per estensione) nuovo, insolito, inaudito, straordinario
  4. (per estensione), (riferito a persona) giovane, novizio, inesperto

Hyph.png Sillabazione[modifica]

nŏ | vŭs

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈno.wus/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ˈno.vus/

Ascolta la pronuncia (pronuncia classica) :

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dal proto-italico *nowos, discendente del proto-italico *néwos, "nuovo"; dalla stessa radice discendono anche il greco antico νέος; il sanscrito नव (náva); l'anglosassone nīwe (da cui l'inglese new)

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola apps tree.svg Parole derivate[modifica]

discendenti in altre lingue

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]