nozze

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search
Paolo Veronese "le nozze di Cana ( 1562-1563),dipinto esposto al museo del Louvre
Giovanni Tuccari "le nozze di Cana"

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

nozze (Wikipedia approfondimento) f pl

  1. (antropologia) rito civile o religioso del matrimonio con conseguente festa organizzata dagli sposi che generalmente è un pranzo, rare volte solo un rinfresco
  2. (senso figurato) (religione) unione di una persona con la virtù o con l'istituzione che la rappresenta
    • le nozze di san Francesco con la povertà
    • le nozze di Cristo con la chiesa

Sillabazione[modifica]

nòz | ze

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈnɔttse/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino nuptĭae derivato di nubere, ossia "prendere marito" che forse derivava a sua volta da velarsi( dalla stessa radice di nube, vedi anche nubile), essendo tradizione delle spose romane di coprirsi con un velo giallo durante la cerimonia

Sinonimi[modifica]

Termini correlati[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • nozze d'argento: il venticinquesimo anniversario di matrimonio
  • andarci a nozze: quando si sta esagerando oppure quando se ne sa abbastanza; altrimenti per soprassedere

Traduzione