vile

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgAggettivo

vile m e f sing (pl.: vili)

  1. che è senza coraggio
  2. (fisica) (chimica) (di) metallo che subisce facilmente sia corrosione che ossidazione

Hyph.png Sillabazione[modifica]

vì | le

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈvile/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino vīlis cioè "di poco valore, di poco prezzo"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Vile, tu uccidi un uomo morto »

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«L'amore è una milizia: via di qui, o gente fiacca, ché le sue bandiere non impugni la mano di chi è vile! La notte, la tempesta, il lungo andare, il più crudo dolore, ogni fatica attendono questa battaglia.

Spesso sopporterai da gonfie nubie pioggia e vento; spesso giacerai, tutto gelato sulla nuda terra.

»
(Ovidio, L'arte di amare, libro secondo, versi 349-357)

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola apps tree.svg Parole derivate[modifica]

Gnome-globe.svg Traduzione

Flag of the United Kingdom.svg Inglese[modifica]

Open book 01.svgAggettivo

vile

  1. vile