ragazzo

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

ragazzo (Wikiquote citazioni) m sing

   singolare   plurale 
 maschile    ragazzo    ragazzi 
 femminile    ragazza    ragazze 
  1. (gergale) giovane aiutante che coadiuva un lavoratore più esperto
  2. persona responsabile di giovane età
  3. (per estensione) fanciullo, adolescente e giovane.

Hyph.png Sillabazione[modifica]

ra | gàz | zo

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /ra.ˈɡat.t͡so/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

con il plurale antiquato ragaceni (1408) o ragazzini (1492), dall’arabo magrebino raqqās ‘corriere, messaggero’, al plurale raqqāsīn,[1] passato già nel latino medievale ragatius e varianti. Secondo altri, invece, sarebbe un prestito dal greco antico ῥάκοςcencio, straccio’, che potrebbe aver indicato per metonimia il servo o lo schiavo, e quindi poi il fanciullo identificato per antonomasia con lo schiavo.

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Meglio un ragazzo povero ma accorto, che un re vecchio e stolto che non sa ascoltare i consigli. »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola apps tree.svg Parole derivate[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.svg Termini correlati[modifica]

Nuvola apps kreversi.png Alterati[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • bravo ragazzo: giovane con qualità di pregio
  • i ragazzi (o anche i miei ragazzi): modo affettuoso per riferirsi ad un grande gruppo di giovani oppure proprio ai figli

Gnome-globe.svg Traduzione

  1. Manlio Cortelazzo e Paolo Zolli, Dizionario etimologico della lingua italiana, Bologna, Zanichelli, 1979-1988.

Altri progetti[modifica]