motivo

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

motivo (Wikipedia approfondimento) m sing (pl.: motivi)

  1. (filosofia) (diritto) la causa per cui si agisce
    • Il motivo principale che ha portato alla stesura di questo manuale è di fornire una guida pratica e di facile comprensione agli addetti ai lavori
  2. (arte) (architettura) complesso ritmico di linee, di colori e di piani dominanti in un'opera
  3. (musica) linea di melodia con ruolo strutturale nell'articolazione della forma di un brano

Open book 01.svgVerbo

motivo

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di motivare

Hyph.png Sillabazione[modifica]

mo | tì | vo

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /mo'tivo/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino tardo motivus, ossia "mobile"; derivazione di motus participio passato di movēre ossia "muovere"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«tutte le cose sono in travaglio e nessuno potrebbe spiegarne il motivo. Non si sazia l'occhio di guardare né mai l'orecchio è sazio di udire. »


Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola apps tree.svg Parole derivate[modifica]

Nuvola apps kreversi.png Alterati[modifica]

Gnome-globe.svg Traduzione

prima persona singolare dell'indicativo presente di motivare

Altri progetti[modifica]