dileguare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

dileguare (vai alla coniugazione)

  1. fare scomparire, eliminare del tutto dalla vista, o comunque non rendere più percepibile da altri (detto anche di sentimenti o concetti astratti)

Intransitivo[modifica]

dileguare (vai alla coniugazione)

  1. allontanarsi da qualcuno o qualcosa fino a non essere più percepibile, con la vista o con gli altri sensi (detto anche di sentimenti o concetti astratti)

Hyph.png Sillabazione[modifica]

di | le | guà | re

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /dileˈgware/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino deliquare, infinito presente attivo di deliquo, letteralmente "filtare, purificare" e quindi anche "rende trasparente, chiaro"; a sua volta composto del prefisso intensivo de- e di liquo, "liquefare, sciogliere"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Info zoom icon.svg Uso / Precisazioni[modifica]

nell'italiano contemporaneo utilizzato soprattutto nella forma pronominale dileguarsi, nel senso di "andare via, allontanarsi"

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

fare scomparire dalla vista o dai sensi
scomparire dalla vista o dai sensi