decerno

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

SPQRomani.svg Latino[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

decerno (vai alla coniugazione) terza coniugazione (paradigma: dēcernō, dēcernis, dēcrēvi, dēcrētum, dēcernĕre)

  1. (con complemento oggetto o subordinata oggettiva diretta o introdotta da ut) stabilire, decidere, accordarsi su
  2. (in particolare) decidere tramite combattimento, risolvere una disputa combattendo, combattere per
  3. (diritto), (con complemento oggetto o subordinata oggettiva diretta o introdotta da ut) stabilire per legge, decretare, deliberare, ordinare
  4. assegnare

Hyph.png Sillabazione[modifica]

dē | cĕr | nō

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /deːˈker.noː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /deˈʧer.no/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

composto di de-, "su, circa", e cerno, "distinguere, discernere, decidere"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

discendenti in altre lingue

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Info zoom icon.svg Uso / Precisazioni[modifica]

  • la radice del perfetto e del supino combacia con quella di decresco, ma i due verbi non sono correlati