compulsare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

compulsare (vai alla coniugazione)

  1. (obsoleto), (diritto) rendere qualcuno oggetto di un'ingiunzione a comparire in tribunale
  2. consultare libri, documenti o simili in grande quantità, e con grande cura

Hyph.png Sillabazione[modifica]

com | pul | sà | re

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /kompulˈsare/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino tardo compulsare, infinito presente attivo di compulso, letteralmente "spingere", derivato di compello, "spingere insieme" o "obbligare"; originariamente in italiano con il significato, poi decaduto, di "costringere" (si vedano in tal proposito compulsione o compulsivo, etimologicamente correlati); il senso moderno è derivato dal francese compulser, dalla stessa origine, che nel medioevo prese l'accezione giuridica di "obbligare a produrre o redigere un documento", poi traslatasi nel significato attuale

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Gnome-globe.svg Traduzione

rendere qualcuno oggetto di un'ingiunzione a comparire in tribunale
consultare con cura libri o documenti in gran numero