tribunale

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

tribunale  (Wikipedia approfondimento) m sing (pl: tribunali)

  1. (storia)(diritto) collegio di magistrati che giudica
  2. (per estensione) (diritto) edificio pubblico dove si svolgono processi e altre attività giudiziarie garantiti dalla legge, a tutela dei giudici e dei privati

Hyph.png Sillabazione[modifica]

tri | bu | nà | le

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /tribu'nale/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino tribunal ovvero "tribunale"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«A me però importa assai poco di venire giudicato da voi o da un tribunale umano; anzi io non giudico neppure me stesso, perché anche se non sono consapevole di alcuna colpa, non per questo sono giustificato. Il mio giudice è il Signore! »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

diritto
  • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line
  • Il Sansoni, Italiano edizione on-line da "www.corriere.it"
  • Sinonimi e Contrari, RCS Libri edizione on line
  • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
  • Tullio De Mauro, Il nuovo De Mauro, Internazionale.it edizione on line

Altri progetti[modifica]