caro

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgAggettivo

caro m sing

   singolare   plurale 
 maschile    caro    cari 
 femminile    cara    care 
  1. che è oggetto di amore, di affezione, degno di essere amato
  2. che è tale da attirarsi l'affetto o la simpatia altrui, amabile, gentile
  3. che ha un costo elevato
    • I nuovi cellulari sono tutti cari
  4. (familiare) sarcastico modo per concentrare l'attenzione di qualcuno, in genere per qualcosa d'importante

Open book 01.svgAvverbio

caro

  1. ad alto prezzo

Open book 01.svgSostantivo

caro m sing

   singolare   plurale 
 maschile    caro    cari 
 femminile    cara    care 
  1. aumento di prezzi dei beni primari

Hyph.png Sillabazione[modifica]

cà | ro

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /'karo/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino cārus cioè "amato, diletto"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Di questo cibo avrete caro »
(Dante Alighieri, Purgatorio capitolo XXII)

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola apps tree.svg Parole derivate[modifica]

Nuvola apps kreversi.png Alterati[modifica]

Gnome-globe.svg Traduzione

amato, prediletto
appellativo affettuoso
importante, prezioso
che è oggetto d'amore
che ha un costo elevato

SPQRomani.svg Latino[modifica]

Open book 01.svg Aggettivo, forma flessa[modifica]

caro

  1. dativo maschile singolare di cārus
  2. ablativo maschile singolare di cārus
  3. dativo neutro singolare di cārus
  4. ablativo neutro singolare di cārus

Hyph.png Sillabazione[modifica]

cā | rō

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈkaː.roː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ˈka.ro/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

vedi cārus

bandiera multilinguistica spagnola Spagnolo[modifica]

Open book 01.svgAggettivo

  1. vedi italiano