eludere

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

eludere  (vai alla coniugazione)

  1. evitare volutamente ciò che se preso in considerazione potrebbe complicare o inficiare la realizzazione del proprio intento
  2. (per estensione) la scelta di ignorare quanto non pertinente o ritenuto inutile o addirittura dannoso, sia nell'ambito di una conversazione (rivelare qualcosa eludendo dettagli di cui si è a conoscenza e che potrebbero sortire un effetto contrario a quanto abbiamo intenzione di comunicare), sia nell'ambito di un progetto (progettare qualcosa eludendo varianti che, magari per la loro pericolosità, potrebbero ridurne le possibilità immediate di accettazione e realizzazione)

Hyph.png Sillabazione[modifica]

e | lù | de | re

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /e'ludere/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino eludĕre cioè "prendersi gioco di qualcuno", formato da e- e da ludĕre ossia "giocare"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

evitare qualcosa di potenzialmente pericoloso o nocivo