Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

Flag of the People's Republic of China.svg Cinese[modifica]

Ordine dei tratti

Chinese conversion icon.svg Hanzi

(vai ai composti)

Hanzi tradizionale e semplificato; 10 tratti, radicale 75 ()+6

Pronuncia (pinyin): ,

Significato (come carattere):

  1. modello, forma, stile

Open book 01.svgSostantivo

(cinese tradizionale e semplificato; pinyin: )
  1. piazza
  2. regola
  3. (diritto) caso
  4. stile, forma, modello, standard
  5. carattere
  6. (grammatica) caso
  7. traliccio, grata

Open book 01.svgVerbo

(cinese tradizionale e semplificato; pinyin: )
  1. ostacolare, ostruire
  2. arrivare, venire
  3. investigare
  4. studiare esaurientemente

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

carattere derivato da pittogramma, originariamente rappresentante un albero () ch'estende i suoi rami in punto che prima non raggiungeva () per entrare in contatto con essa, a dare l'idea di ricollegare ciò che è stato prima separato. Il pittogramma si ritrova già nelle iscrizioni su ossa oracolari risalenti all'età del bronzo, e successivamente sulle incisioni bronzee di epoca Zhong; le immagini sottostanti ne illustrano l'evoluzione grafica fino alla forma attuale

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Flag of Japan.svg Giapponese[modifica]

Chinese conversion icon.svg Kanji[modifica]

(kanji di grado 5)
On: , kaku, kyaku
Kun: tadasu, itaru
Def: stato, grado, (grammatica) caso
Tratti: 10
Grado: 5
Radice: + 6 tratti

(kanji di grado 5)

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

  1. On: こう (), かく (kaku), きゃく (kyaku)
  2. Kun: ただす (tadasu), いたる (itaru)

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

(hiragana かく, romaji kaku)

  1. stato
  2. grado
  3. (grammatica) caso

Open book 01.svgNome proprio

(hiragana かく, romaji Kaku)

  1. nome di persona maschile giapponese

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

come kanji, derivato dal corrispondente hanzi cinese