festa

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
un'improvvisata festa all'aperto, durata fino all'alba, che raffigura cinque giovani che si fanno fotografare mentre brindano gioiosi indossando strani cappelli

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

festa  (Wikipedia approfondimento) f sing (pl: feste)

  1. (sociologia) giorno di solennità religiosa o civile, che viene commemorato con cerimonie e/o riti particolari
  2. (familiare) giorno di riposo dallo studio o dal lavoro, vacanza
  3. festeggiamento organizzato
  4. (senso figurato) che è fonte di allegria e gioia

Hyph.png Sillabazione[modifica]

fè | sta

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /fɛsta/

Ascolta la pronuncia :

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino festa, femminile sostantivato di festus, dalla locuzione (dies) festa ossia "giorno festivo"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Nella festa si trova una ragione più profonda della vita, una solidarietà più salda, un anticipo della liberazione, un'atmosfera in cui ci si purifica, ci si eleva, ci si abbandona »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

  • giorno feriale, giorno lavorativo
  • (per estensione) noia

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • conciare per le feste:
  • fare la festa a uno: ucciderlo

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

Altri progetti[modifica]