Vai al contenuto

esaltato

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Aggettivo

esaltato m sing

   singolare   plurale 
 maschile    esaltato    esaltati 
 femminile    esaltata    esaltate 
  1. fiero e/o glorioso di e/o per qualcosa e/o qualcuno
    • il motore di quest'auto mi fa sentire esaltato ogni volta
  2. (per estensione) molto contento e con apici di esultanza e giubilo
    • "Sempre più esaltati con della buona musica, eh..."
  3. (spregiativo) sovreccitato invano, che è in preda a mania di auto-referenziale egocentrismo quindi senza un vero valido motivo
    • "Cosa ne penso in base a quanto visto? Un individuo inutilmente esaltato... un diavolaccio isterico che ha mire per lui troppo ambiziose"
  4. che "prova" furore
    • "Mi sento esaltato, sono contentissimo per questa festa!"
  5. che esulta
    • sono esaltati perché hanno ormai praticamente vinto il campionato

Sostantivo

esaltato m sing (pl.: esaltati)

  1. esaltante

Voce verbale

esaltato

  1. participio passato maschile singolare di esaltare

Sillabazione[modifica]

e | sal | tà | to

Pronuncia[modifica]

IPA: /ezalˈtato/

Etimologia / Derivazione[modifica]

vedi esaltare

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Traduzione

participio passato di esaltare