devozione

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

devozione (Wikipedia approfondimento) f sing (pl.: devozioni)

  1. (religione), (cristianesimo) stato d'animo che implica adorazione nei confronti di Dio e che si manifesta pregando o in altri modi
  2. (per estensione) legame indissolubile con Dio, nella fede è anche anelito per la verità
  3. (raro) fervente ammirazione per qualcuno, per esempio per una guida o un leader religiosi

Hyph.png Sillabazione[modifica]

de | vo | zió | ne

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /devo'tsjone/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino devotio ossia "voto, sacrificio"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Non c'è alcuna devozione nel mostrarsi spesso col capo velato, nel rivolgersi a statue di dei e ad altari, nell'inchinarsi a terra, prostrati, e tendere le mani aperte davanti a templi, o nell'offrire sangue di vittime sacrificali e accumulare promesse e voti. Devozione, semmai, è saper osservar ogni cosa con mente serena. »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

Vedi le traduzioni

Altri progetti[modifica]